05262017Ven
Last updateGio, 25 Mag 2017 10am

Recite di Carnevale

Recita di Carnevale - Gli esami di Arlecchino di Gianni Rodari


Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

tarantellamascherine
Recita di Carnevale
di Gianni Rodari

Gli esami di Arlecchino

Personaggi - Il dottor Balanzone, Colombina, Pulcinella, Arlecchino 

Balanzone - Dunque, signori illustrissimi, eccoci finalmente al gran giorno degli esami.
Ora si vedrà se le signorie loro hanno studiato o se hanno scaldato i banchi.
Io setaccerò le loro intelligenze con il setaccio finissimo della mia scienza.

Arlecchino - Speriamo che ci siano dei buchi nel setaccio.
Balanzone - Come dice, signor Arlecchino?
Arlecchino - Nulla, professor Balanzone, dicevo che ho studiato.
Pulcinella - Anch’io, professore, ho studiato tanto che mi viene fuori la storia, la geografia dalle orecchie.
Colombina - Io ho gli occhi pieni di numeri, signor professore. Guardi l’occhio destro... vede quel 17 che é rimasto lì, proprio sotto la palpebra? Mi dà un fastidio...
Balanzone - Male, male. signorina Colombina. Un numero nell'occhio non dovrebbe mai dare fastidio. Dunque, cominciamo. Sentiamo innanzitutto il signor... singnor Pulcinella.
Pulcinella - Professore, non sarà mai... prima le donne!
Balanzone - Non sia eccessivamente cavaliere. signor Pulcinella, e mi dica piuttosto: quanto fa uno più uno?
Pulcinella - Com’è facile! Che domanda facile! Grazie, grazie, signor professore. Permetta che le baci la mano. Le serberò una riconoscenza eterna! Porterò con me nella tomba il suo ricordo!
Di nuovo, professore (melodramrnatico) grazie!
Balanzone - Non c’è di che. Dica, quanto fa uno più uno?
Pulcinella - Fa meno, signor professore!
Balanzone - Come dice? Meno?
Pulcinella - Eh, sì... uno più... uno meno... sa, uno più uno... meno... uno più uno... eh, sì... uno più uno... meno.
Balanzone - Basta così. Lei sarà bocciato e ripeterà l’anno. Tanto... come dice lei: uno più uno... meno.
Pulcinella - Ma professore, professore... senta!
Balanzone - Basta. Sentiamo il signor Arlecchino. Mi dica lei quanto fa uno più uno.
Arlecchino - Undici, signor professore.
Balanzone - Undici? Ma che cosa diavolo dice?
Arlecchino - Ma sì, provi a scrivere uno vicino ad un altro uno...
Balanzone - Io scriverò uno, ma lo scriverò sul registro. vicino al suo nome.
Basta, è bocciato anche lei...

Colombina - O cielo, tocca a me!
Balanzone - Signorina Colombina, lei che ha i numeri negli occhi, uno più uno, quanto fa?
Colombina - Signor professore, la prego, mi faccia una domanda più difficile: io quelle facili non le ho studiate.
Balanzone - Va bene, le faremo una domanda più difficile. Chi ha scoperto l’America?
Colombina si confonde - Balanzone è irritatissimo
Chi ha scoperto l'America?
Colombina - (scoppiando a piangere)
Sono stata io, signor professore, ma non lo farò più, glielo giuro. non lo farò mai più!
Mi perdoni per questa volta.
Balanzone - Basta, basta, per l’amor di Dio! Tutti bocciati! Via, via, via.
Ci rivedremo l’anno venturo.

Cala la tela.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su info