Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 


marionette
Recita di Carnevale
di Gianni Rodari - Marionette
Marionette in libertà

Pulcinella: - Sst, amici! Il nostro caro direttore è fuori combattimento; dorme della grossa! Ecco il momento giusto per tagliare la corda!
Arlecchino
: - Come? Fuggire?

Colombina: - Ma è una pazzia!

Pulcinella: - sei stufa di farti comandare a bacchetta da questo tiranno sbruffone?

Arlecchino: - Ah, per me, scappo da qui e smetto di fare l'attore una volta per tutte. Basta!

Colombina: - Hai ragione, anch'io a dire il vero farei volentieri un altro mestiere.

Pulcinella: - Ma cosa dite, io vi propongo di scappare da qui per poter recitare liberamente. Daremo libero sfogo alla nostra fantasia!
Colombina: - Sono d'accordo, fuggo con voi.

Pulcinella: - Va bene, tagliamo i fili.

(Velocemente i tre burattini tagliano tutti i fili che li tengono legati.)

Pulcinella: - Svelti, spicciatevi, non vi mette allegria l'idea della fuga?

Arlecchino: (Cantando forte) -Siamo liberiiii!

Pulcinella: .- Sst! Siamo liberi! (Vanno via saltellando).

Commenti

Potrebbero interessarti