Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

racconti sui pesci

Racconto di Ernest Hemingway
Le trote nel fiume

Al margine del prato scorreva il fiume. Nick fu contento d'esser arrivato al fiume.
Attraversò il prato dirigendosi verso monte, i calzoni gli s'inzuppavano di rugiada mentre camminava. Dopo la giornata calda la rugiada era venuta presto ed abbondante.
Il fiume non faceva rumore. Era troppo veloce e tranquillo. Al margine del prato, prima di salire su un rialzo di terreno per piantarvi la tenda, Nick guardò nel fiume le trote che affioravano.
Venivano alla superficie per gli insetti che al calar del sole giungevano dalla palude posta oltre il fiume. Le trote saltavano fuori dall'acqua per afferrarli. Mentre Nick percorreva la stretta striscia di prato lungo
il fiume, alcune trote. erano saltate alte fuor d'acqua.
Ora, mentre guardava il fiume, gli insetti dovevevano essersi disposti su tutta la superficie, perché in tutta l'acqua le trote si muovevano alla conquista del cibo.
Fin dove egli poteva vedere c'erano trote che saltavano, formando circoli su tutta la superficie
dell'acqua, come se stesse per piovere. .

Leggi le Poesie di Ernest Hemingway