Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

casa_di_neve
Racconto d'inverno

di A. Malfatti 
La neve non è soltanto bianca

E la neve non è soltanto bianca: il mattino o la sera, quando i raggi solari radono piu obliqui il terreno, ecco, si formano zone sfumate, dal bianco del velluto all'azzurro appena accennato, al grigio della perla, mentre alla superficie i cristallini proiettano i giochi iridati delle loro faccette, come manciate di diamanti.
Prendiamo uno di questi diamanti e guardiamolo da vicino: è una piccola meraviglia geometrica, cristallizzata su uno schema esagonale; nessuno di questi cristallini di neve è eguale a un altro, perché la cristallizzazione avviene in essi in modo speciale e cosi rapido da impedire la formazione completa delle facce; perciò riescono solo a costituirsi fibrilIe, filamenti, aghetti, che si raggruppano in simmetria esagonale secondo angoli di 30, 60 o 90 gradi.
Ogni cristallo è uno scheletro poligonale in foggia di tenui, geometriche stellette, elegantissimi corpuscoli dalle mille combinazioni figurate.


Commenti

Potrebbero interessarti