09232017Sab
Last updateVen, 22 Set 2017 12pm

Racconti Inverno

Racconto di Mimi Menicucci - Inverno


Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

invernoviale
Racconto di Mimi Menicucci

Inverno

L'Inverno arrivo a passo stanco, così carico di sacchi come era. « Andiamo» disse all'Autunno che ancora indugiava nell'orto
ad accartocciare i cavoli. «Questo è affar mio e farai bene ad andartene velocemente ».
« Non credere che gli uomini ti desiderino tanto », disse l'Autunno, raccogliendo le sue robe e preparandosi a partire « non porti
gran cose tu; neve, brina ... Non sei l'amico dei poveri. La campagna diventa sterile sotto il tuo manto di ghiaccio e nemmeno gli
uccellini trovano qualcosa per saziare il loro appetito.
« E' la legge» replicò l'Inverno gravemente. « E' vero, porto la neve e il freddo, ma anche questi sono necessari. Sotto la neve
pane, lo sanno anche i bambini che vanno a scuola e il freddo ci  vuole per uccidere i cattivi insetti che nuocerebbero alla campagna.
Ma in compenso guarda ... » schiuse un sacco e ne scapparono fuori giocattoli in quantità: pulcinelli, bambole, cavallini e libri con
bellissime figure.
« Lo sai tu, che il Natale è la festa più bella dell'anno? I bambini l'aspettano con gran desiderio. E fanno i presepi e sognano i
regali dell'albero, quell'albero ornato di lumi e di palle di vetro di tutti i colori ... Per l'Epifania scende giù quella brava vecchietta
della Befana e anche lei ha un bel da fare a riempire tutte le calze appese sotto i camini. Poi, non è vero che io porto soltanto freddo e gelo. Al 21 marzo, quando me ne andrò, ci saranno già le violette fra l'erba e la rondine sotto il tetto. Chi li ha portati? L'inverno,
questo vecchione che pare burbero e non è ».
« Cerca di noh esser tanto rigido» disse l'Autunno allontanandosi; « non c'è gusto a essere più cattivi di quello
che la legge co
mandi ».
« Lascia fare a me. Babbo Inverno sa quello che fa ... » Aprì appena un sacco e ne fece uscir fuori una folata di neve che in un
attimo fece il paese tutto bianco e gentile come un paesino di sogno. 

Leggi i Racconti Inverno

Leggi i Racconti di Mimì Menicucci


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su info