Login

Pin It
Breve racconto di Boris Pasternak
Colori delle sere invernali
C'erano quiete sere invernali, grigio chiaro, rosa scuro. 
Nel crepuscolo luminoso si delineavano le nere cime delle betulle, sottili come segni grafici. 
Sotto la trama grigia della leggera crosta di ghiaccio neri ruscelli scorrevano tra rive formate da bianchi cumuli di neve; corrosi in basso dalla scura acqua corrente. 
Una sera simile, di gelo, d'un grigio trasparente, da far dolere il cuore, che faceva pensare alle fronde del salice, stava appunto per scendere dinanzi alla casa.






















Pin It

Commenti