Valutazione attuale: 3 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella inattivaStella inattiva
 







Sito con Racconti di grandi autori . Racconti  per tutti i gusti dai  Racconti Umoristici ai Racconti di Paura , e a chi piace l'avventura, sul sito trova tutto quello che desidera. Per i bambini tutte Fiabe e Favole.



Favole di Tolstoj    Favole di Esopo   Favole de La Fontaine  Fiabe per bambini  Favole dei fratelli Grimm



























 











Alle sette di mattina, appena la sveglia dette lo scatto prima di cominciare a suonare, Omero balzò a sedere sul letto e mise il fermo alla soneria.
Scese dal letto, andò a prendere il suo Corso di Educazione Fisica stampato a New York, e cominciò a leggere le istruzioni per la giornata.
Ulisse si svegliò insieme con lui, prima che la sveglia sonasse, e si mise a guardarlo come al solito.
Il Corso consisteva in un libretto stampato e in un elastico con due maniglie.
Omero aprì il libretto alla lezione 7, e Ulisse gli infilò la testa sotto il braccio per vedere da vicino quella roba straordinaria.
Fatti alcuni, esercizi preliminari, fra i quali c'era anche la respirazione profonda, Omero si stese supino sul pavimento e alzò le gambe rigidamente.
Cosa fai? - domandò Ulisse.
Esercizi.
Perché?
Per i muscoli.
Diventerai l'uomo più forte del mondo?
Va' via.
E allora cosa diventerai?
Torna a dormire - disse Omero.
Ulisse obbediente tornò a letto, ma rimase seduto a guardare il fratello che si vestiva. Dove vai? - gli domandò.
A scuola.
A imparare qualche cosa?
A correre la duecento metri a ostacoli.
E come si fa? .
Bisogna correre e saltare certi ostacoli ogni dieci o quindici metri.
Perchè?
Basta - disse Omero un pò impazientito - è una corsa podistica.
Si chiama la duecento metri a ostacoli.
Tutti i ragazzi nati In questa città fanno questa corsa.
E' la grande corsa di Itaca.
Il direttore del telegrafo dove lavoro io l'ha fatta anche lui quando andava alla scuola media. Era il campione della vallata.
Cosa vuoI dire? - disse Ulisse.
VuoI dire che era il più bravo.
E tu sarai il più bravo?
Voglio provare - disse Omero. - Ora torna a dormire.
Ulisse s'infilò sotto le coperte.
























Sito con Racconti,  Racconti per Bambini, Racconti d'Autunno, Racconti Inverno, Racconti sul Papà,  Racconti di Primavera,   Racconti Capodanno   Racconti di Gianni Rodari  Racconti di Charles Dickens   Racconti Italiani  Racconti sul Lavoro  Racconti Mamma  Racconti della Nonna  Racconto Epico Racconti di Sport  Racconti Avventura  Racconti Fantastici 
Racconti Biografici Racconti di Natale  Racconti di Carnevale  Racconti sugli animali  Racconti Befana

Tutti i racconti di grandi autori che vuoi leggere qui. Racconti  per tutti i gusti dai  Racconti Umoristici ai Racconti di Paura , e a chi piace l'avventura, sul sito trova tutto quello che desidera. Per i bambini tutte Fiabe e Favole.



Favole di Tolstoj    Favole di Esopo   Favole de La Fontaine  Fiabe per bambini  Favole dei fratelli Grimm















Commenti

Potrebbero interessarti