Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 






Racconti di sport



La tele sta trasmettendo una gara di slalom.
Toni guarda stupito, gli sembra di vedere un altro mondo. Tutto è bianco di neve: devono essercene metri e metri su quelle montagne, si vedono anche i fiocchi che stanno scendendo, grossi e lenti.
Toni non si ricorda di aver visto la neve vera intorno a casa sua da tantissimo tempo.
Dà un' occhiata alla finestra: no, a casa sua non sta nevicando!
Poi torna a guardare nel rettangolo della televisione, affascinato.
Ecco una discesa lunghissima, ripida da far paura, ed ecco un puntino nero che scende velocissimo, poi gira, passa in mezzo alle aste con le bandierine, ne urta una, ma prosegue veloce e scivola via come se ballasse nell' aria, girando e rigirando.
Finalmente, eccolo all'ultima discesa, quella dell'arrivo.
Lo si vede adesso grande al naturale: è un giovane sciatore, un ragazzo, ed è bravissimo. Blocca gli sci e si ferma di colpo.
Toni è entusiasta e batte le mani, anche se sa che non potrà essere sentito da lui.

Commenti

Potrebbero interessarti