Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 






Poesie Pasqua, Pasqua Poesie, Auguri di Buona Pasqua, Uova di Pasqua ai bambini





Con le parabole Gesù insegna in modo semplice le fondamentali verità della Sua dottrina.

LA PARABOLA DELLA MISERICORDIA - Un uomo aveva due figli. Un giorno, il più giovane gli disse:
Padre, dammi la mia parte di eredità, perchè voglio andarmene da casa.
Quell'uomo fu molto addolorato. Divise i beni tra i figli e diede al più giovane quanto chiedeva. Avuto il danaro, il figlio partì per un lontano paese, dove in poco tempo consumò tutta la sua eredità.
Ridotto in miseria, fu costretto a fare il guardiano di porci e a nutrirsi di carrube.
Ricordò allora la casa paterna, la vita tranquilla e sicura che vi si conduceva sotto lo sguardo vigile del padre. Decise di tornare e si mise in cammino con il proposito di umiliarsi chiedendo a suo padre di non considerarlo più un figlio, ma un servo.
Era ancora molto lontano da casa quando suo padre, che sempre lo aveva atteso, lo vide e gli corse incontro. Lo abbracciò, lo coperse di baci e volle che fosse rivestito con gli abiti più belli e che al suo dito fosse messo l'anello, segno di nobiltà e di autorità.
Fu organizzata una grande festa e a quanti ne chiedevano il motivo quel padre rispondeva:
Mio figlio era morto ed è risuscitato; era perduto ed è stato ritrovato.
Quando siamo cattivi, ci comportiamo come il figlio prodigo. Dio, invece, è il padre che sempre attende per darci il Suo perdono e riaprirci le porte del Paradiso.





Commenti

Potrebbero interessarti