Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Presepe di Report On Line2
Il presepio ha quasi 800 anni

Buon Natale
fiocchi

L'uso del presepio è molto comune nei Paesi dell'area mediterranea e le sue origini risalgono, pare, al 1223, anno in cui San Francesco d'Assisi allestì a Greccio, un paese sulle colline di Rieti, una sacra rappresentazione che rievocava la nascita di Gesù.
«Presepio» deriva da una parola latina che significa stalla, il luogo in cui il bambino celeste trovò un primo riparo dal freddo.
È infatti ricostruendo una stalla in miniatura e circondando la di statuine di gesso, di legno o di plastica che ogni anno si rende vivo e presente quel momento.
Esistono antichi presepi che sono conservati nei musei e ci sono presepi viventi in cui i personaggi sono uomini in carne e ossa.
Notevoli artisticamente sono i presepi napoletani, che si distinguono per l'eccezionale cura dei particolari e il ricco apparato scenografico.

Racconto di Natale di Michela

Il presepe
  Il presepe della mia classe è di carta. A me piace molto, perché l'abbiamo fatto tutto noi.
Il pastore che ho costruito io ha la barba, il bastone, la maglietta blu e i calzoni marroni. Gli agnellini sono bianchi; sulla pancia abbiamo incollato un po' di bambagia bianca per imitare Ci sono tante case, persino grattacieli, e alcune chiese: che presepe strano! Il giorno prima di Natale, è tradizione attendere la mezzanotte, perché è a mezzanotte che nasce Gesù.
In ogni paese c'è un'usanza diversa per trascorrere la veglia.
Il nostro albero di Natale

Questa mattina in classe, con la maestra abbiamo addobbato un bell'albero di Natale. Non era un vero abete bianco, ma un albero di plastica. L'abbiamo posto in un angolo in fondo all'aula, lontano dalla finestra.  La maestra ha sistemato le luci colorate: alcune erano a forma di candeline, altre sembravano ghiaccioli.

Prima di metterle sull'albero, le ha accese, per controllare se si illuminavano: sembravano stelline multicolori!
Con molta cautela, per non provocare... disastri, ciascuno di noi ha appeso due o tre palloncini e messo gli addobbi che aveva portato da casa o preparato a scuola.
Infine, dopo essere salita su una sedia, la maestra ha posto in cima all'albero una stella argentata e, consigliata da noi, ha sistemato tantissimi fili d'argento, che brillano riflettendo la luce del sole o delle lampadine, creando un'atmosfera di sogno.

lampadine

NATALE, il tempo di Natale è tutto tempo di attesa, è qui si consuma il valore del grande evento cioè la nascita di Gesù Bambino, se vuoi conoscere altri contenuti di Natale li trovi qui .

Se ti piacciono le Poesie di Natale qui ne troverai davvero tantissime
Filastrocche di Natale 

Ascolta e leggi le Canzoni di Natale
Ti possono interessare anche le Canzoni per l'Avvento?
Recite di Natale per bambini di scuola primaria
Anche le Immagini di Natività ti possono interessare?
Se cerchi i Racconti di Natale da leggere o raccontare davvero ne troverai molti
Raccolta di Poesie di Natale in dialetto di tutte le regioni d'Italia
Le vecchie letterine di Natale che a guardarle ci fanno tornare bambini
Natale: La Festa più bella dell'anno
Per i bambini che vogliono colorare i Disegni di Babbo Natale 
Leggi le Tradizioni di Natale
Raccolta di Leggende di Natale
Più di cento lavoretti di Natale facili da realizzare 
Piante di Natale e il loro significato

Potrebbero interessarti