Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 


Carnevale, Filastrocche di Carnevale, Maschere di Carnevale

Racconto di Carnevale
di Gianni Rodari
Ogni scherzo vale

In una città del regno di Feltro 
Feltro, c'era una volta un cappello senza testa che passeggiava per le strade.
Oltre che senza testa, il cappello era anche senza pancia, senza piedi e senza mani. Insomma, era senza niente.
La gente diceva: E' scappato dalla bottega del cappellaio.
E' un cappello pericoloso, portatelo in prigione.
Calma disse il cappello oggi è la festa di Carnevale e, come tutti sanno, a Carnevale ogni scherzo vale.
Proprio così. Il cappello aveva scherzato e aveva voluto spaventare la gente.
Alla fine della festa, infatti, tornò sulla testa del re. Da allora, nel regno di Feltro - Feltro, nel giorno di Carnevale i cappelli vanno a passeggio da soli.