Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
re_magi_sui_cammelli

Tradizioni della Befana
Il rito della Stella

L'Epifania conclude il ciclo delle feste natalizie, mentre San Benedetto iniziava quelle del ciclo pasquale.

La sera del 5 gennaio, a Sabbio Chiese in provincia di Brescia si svolge il rito della Stella.
Nella tarda serata un coro di giovani, con accompagnamento  di strumenti musicali esegue il cosidetto Canto della Stella.
Il cantore regge per mezzo di un 'asta una stella di carta a cinque punte illuminata all'interno un minuscolo presepe di carta.
In passato i tre cantori principali, che interpretavano la parte dei Re Magi,  si travestivano con mantelli dorati e corone di cartone e uno di loro, che rappresentava Baldassare, aveva la faccia dipinta di nero.
Il coro dei giovani passa per le vie del paese sostando sulla porta di ogni casa e rievocando la nascita del Bambino Gesù tra il bue e l'asinello, la venuta dei Magi guidati dalla stella e i loro doni. Il canto termina con questa strofetta:

Or noi ce n'andiam

ai nostri paesi

da cui venuti siam

ma qui resta il cuore

in mano al Signore

in mano al Bambino

al Bambino Gesù!

Al termine della cantata i giovani raccolgono mance e doni in natura che servono poi per la cena in comune a tarda notte.

Leggi i Racconti sulla Befana

Commenti

Potrebbero interessarti