Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 


racconti per bambini
Racconto di Luigi Morgano 
L'amicizia 

L'amcizia è un sentimento, talvolta quasi fraterno, che si sviluppa fra due persone.
Essa si basa sulla lealtà, sul rispetto, sulla stima e sulla confidenza.
Avere un amico, infatti, significa avere qualcuno di cui ti fidi e al quale sai di poter confidare i tuoi pensieri, i tuoi sentimenti, i tuoi segreti.
Il dialogo fra amici è reciproco: ci si parla e ci si ascolta.
Per sua natura l'amicizia spinge alla solidarietà.
L'affinità di carattere, di interessi, di attitudini costituisce uno dei motivi per cui diventi «amico» di un coetaneo.
Ma non sempre è così. A volte ti fai un amico, anche se diverso da te in molte cose, perché comprendi che ha qualità e doti che tu non hai e che possono modificare in meglio il tuo modo di essere.
La scuola è l'ambiente in cui nascono molte amicizie.
Vivendo quotidianamente insieme, nello
studio, hai molteplici occasioni di apprezzare e di scoprire i legami che ti uniscono agli altri.
Purtroppo, numerose persone, nonostante i molti luoghi di ritrovo, i rapidi mezzi di comunicatrione, la vita nei condomìni, il lavoro che consente frequenti contatti con gli altri, si sentono sole, vivono situa- zioni di isolamento.
Ciò accade soprattutto nelle grandi città.
Forse anche a te sarà capitato di trascorrere interi pomeriggi solo in casa, col papà e la mamma al lavoro. Il telefono diventa allora l'unico mezzo per stabilire contatti.
Sono situazioni in cui si comprende meglio il valore dell'amicizia e la gioia che essa procura.

Commenti

Potrebbero interessarti