Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poeti Emergenti -
Poesia di Luigi Russo -

I ver fuggian -


I fuggian, i ver fuggian for fogg so cume na sett,
so tutt frat, s von ben tut quant,
saiutun tra d lor,
a ser s incontrn,
s pigghin nu cafè
e parlarn da lor città.
t'arricurd quell,
quest,,,
che bella gent e u fuggian,
mma u fuggian d navot,
pecche mo nun s capisc chiu nind.
Se cad nterra nterra ruman,
se pass nu ver fuggian na man ta daccc.
Foggia mej t teng dint o core,
strett strett dint e penzir,
t preg madonn dei sett vel
fa che i fuggian tornan a viver cumme na vot,
andò u rispett e u primm pnzir du nu fuggian doc.

Potrebbero interessarti