Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poeti Emergenti -
Poesia di Carrids -

Sogni -


Di siffatti pensieri non c'è voglia di sbrogliarli


cresce e ronza l'impeto di seguire ogni strada

tortuosa, ribelle aggrovigliata di razza

che il pensiero sfugge a sè stesso

e non c'è modo di seguirlo.

Quando i milioni di ambasciatori del mattino chiamano

mille lucciole che correvano tra le sinapsi

mille colori che guizzavano nella memoria

mille storie affascinanti in cui perdersi

tutto evapora, lasciando rugiada sulle labbra

e l'aria fresca appanna ogni ricordo.

sogni, li chiamano