Poesie di Bartolomeo Dotti

Bartolomeo Dotti nacque forse in Valcamonica a Erbusco nel 1649 e trascorse una esistenza movimentata. Morì a Venezia nel 1713 pugnalato da un sicario.  Compose poesie encomiastiche, d'amore e moraleggianti, pubblicate nel 1689 nella raccolta Rime e sonetti.