Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

cava
Poesia di Luigi Orsini
Il motore

Per te le perforatrici
rodono le montagne
tenacemente
con il dente di ferro e di fiamma,
sino a demolire
l'estremo diaframma
con fragore di catapulta.
Per te affondano i trapani
entro la terra
a frugare un'occulta
ricchezza
di minerali sorgenti.
Per te l'uomo si proietta
nell'ebbrezza 
de lla fretta 
sulle macchine possenti 
che divorano lo spazio: 
e non sazio 
di bellezza 
e di rischio 
sfida con impeto ardito 
il fischio 
dei venti 
per profondersi nel cielo 
anelando ai prodigi del mito. 

Commenti

Potrebbero interessarti