Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 


pescerosso
Scherzo famosi del 1° Aprile
Due pesci d'aprile famosi

Famoso è rimasto lo scherzo preparato a Roma dal sarto Pasquino ai danni di un avaro signore.
Un anno, il 31 di marzo, parecchi Romani si videro recapitare un biglietto d'invito a pranzo per l'indomani da parte del ricco signore.

E il giorno dopo, tra lo stupore generale, tutti si presentarono puntualmente a palazzo.
Rimandare tanta gente indietro sarebbe stato uno scandalo; cosi il pranzo dovette essere preparato e gli ospiti dovettero essere accolti, sia pure a malincuore.
Ma che lezione fu quella per l'avaro!

Qualche anno fa a Verona furono annunziati i balli svedesi, nell'Arena, per il primo di aprile.
Oltre duemila persone acquistarono il biglietto.
Aspetta, aspetta, i balli non cominciavano mai...
Ad un certo momento gli spettatori videro apparire in mezzo all'Arena un enorme pesce di carta, mentre un ragazzetto si presentava alla folla facendo ballare sulle dita... i fiammiferi svedesi.
L'incasso fu destinato a pubblica beneficenza.

Commenti

Potrebbero interessarti