Login

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Luisa Nason
Primavera è passata

Caldo briccone! Senza ragnatele
è il cielo; puro, limpido, celeste,
come un immenso mare senza vele,
una canzone senza note meste.
Viene l'estate quasi inaspettata!
Fa già calduccio a maggio, e tra i frutteti
ridono le ciliegie, e sul sagrato
gorgheggia l'usignol cento segreti.

Commenti

Potrebbero interessarti