08212017Lun
Last updateVen, 18 Ago 2017 5am

Poesie Primavera

Poesia di Luigi Pumpo - Voci di primavera


Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

pratoprimavera
Poesia di Luigi Pumpo
Voci di primavera 

In questi giorni di sole
ancora un poco freddi,
non sentite
qualcosa che si muove,
che traspira, che mormora?
Sono voci di primavera,
voci di foglioline
che rompono
la corteccia degli alberi
per vedere il sole;
voci di acque
che scendono tra sasso e sasso
a salutare
le timide piantine nuove
che si sono appena svegliate.
Sono tante queste voci,
ma così sommesse,
che, se non si fa bene attenzione,
non si riesce a sentirle.
Se ne stanno sospese
a mezz'aria
e passano col vento leggero
lungo le strade ancora fangose
ad annunciare
che la Primavera
sta per arrivare.

Leggi le poesie di Primavera


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su info