Valutazione attuale: 2 / 5

Stella attivaStella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Domenico Milelli
Sul piazzale della scuola

Sul piazzale della scuola
è un fracasso, un tra mestìo,
è un volar di borse all'aria
di cappelli è un marreggìo.
Voci, grida audaci e matte,
corse orrende e rovinose,
strappi e a un tratto, ululi, lagrime
e promesse minacciose
Come un alito di pace
passa a un punto in su quel mare:
là dal canto della piazza
il maestro ecco compare.