Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 



Poesia di B. Vaccari
Quando arrivo

Quando arrivo, vi prende la paura
e tenete le porte ben serrate
e mi guardate con la faccia scura
da lontano, attraverso le vetrate.
Dite che sono triste, che son brutto,
e che ho rubato l'azzurro al mare, e al cielo,
che porto sulla terra neve e gelo...
Questa è la verità, ma non è tutto.
lo do la fiamma al ceppo, nel camino,
e nella notte santa di Natale
vi porto un dono che non ha l'eguale:
il bel sorriso di Gesu Bambino.

Commenti

Potrebbero interessarti