Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Ada Negri
La passera

Nel silenzio di ghiaccio, fra il candore della
ramaglia ch'è tutta un rabesco d'argento nel
grigior basso del cielo,
or sì or no mi giunge un cinguettìo di passeretta.
Garrulo qual filo d'acqua fra sassi: acuto e solo,
nella immacolata fissità del giorno.

TAGS:

Commenti

Potrebbero interessarti