Login

Poesia di Giuseppe Ungaretti - Scoperta della donna
Pin It

Poesia di Giuseppe Ungaretti 
Scoperta della donna

Ora la donna mi apparve senza più veli,
in un pudore naturale.
Da quel tempo i suoi gesti, liberi,
sorgenti in una solennità

feconda, mi consacrano all'unica dolcezza reale.
In tale confidenza passo senza stanchezza.
In quest'ora può farsi notte, la chiarezza lunare
avrà le ombre più nude.

Pin It

Commenti