Login

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di G. Ivan
Mietitura

Ho visto la falciatrice
sulle grandi ruote
entrare nel mare di grano
come una nave.
Lasciava una scia diritta
di terra bruna ed irta.
E i covoni cadevano a lato
docili e ordinati,
zeppi di spighe gialle,
con qualche fiordaliso azzurro
e il rosso d'un papavero.

Leggi le Poesie sull'estate

Commenti

Potrebbero interessarti