Login

Pin It

Poesia di Valerio Magrelli
La spiaggia, il legno fradicio, i copertoni 

La spiaggia il legno fradicio i copertoni
gonfi e le bottiglie cose
guaste e corrotte tutto questo
mi è caro ciò che resta astenuto
rimesso senza scopo
ciò che nessuno ruba
ciò che avanza. D'aprile
l'aria si fa appena calda.
Pare una guancia.

Pin It

Commenti