Login

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Zio Tippete 
La pera gialla

Ubbidisci, Pippo Meo!
Ma lui dice: - Marameo!
Non salire sopra il pero!
Ma lui sale per davvero!
Scendi Pippo, o cascherai
Ma egli dice: - Ora vedrai,
quella pera bella gialla
con posata una farfalla,
me la prendo, me l'acchiappo
e poi scendo e me ne scappo.
Ma ora il ramo s'è spezzato.
Pippo Meo, che sfortunato.
casca proprio in tal maniera
che si spiaccica la pera
sulla sua testina dura.
Pippo strilla: - Che paura!
Ma chi mai lo saprà dire,
se ha imparato ad ubbidire?

Commenti

Potrebbero interessarti