Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

mare
Poesia di Walt Whitman

Dall'ondeggiante oceano la folla

 

Dall'ondeggiare oceano, la folla, venne teneramente a
me una goccia,
mormorando Io ti amo, tra non molto morirò
ho fatto un lungo viaggio solo per guardardi, toccarti,
perchè non potevo morire sinchè non ti avessi guardato,
perchè temevo di poterti poi perdere.

Ora ci siamo incontrati, ci siamo guardati, siamo salvi,
ritorna in pace all'oceano mio amore,
anch'io sono parte di quell'oceano amore, non siamo così
separati,
considera il grande globo, la coesione di tutto, quando è
perfetta!
Ma per me, per te, il mare irresistibile deve separarci,
e se per un'ora ci tiene lontani, non può tenerci lontani
per sempre;
non essere impaziente - un istante - sappi che io saluto
l'aria, l'oceano e la terra,
ogni giorno al tramonto per amor tuo, amore.


Out of the Rolling Ocean the Crowd !

Out of the rolling ocean the crowd carne a drop gently to
me,
Whispering I love you, before long I die,
I have travel' d a long way merely to look on you to touch
you,
For I could not die till I once look'd on you,
For I fear'd I might afterward lose you.
Now we bave met, we bave look' d, we are safe, i
Return in peace tb the ocean my love,
I too am part of that ocean my lave, we are not so much
separated,
Behold the great rondure, the cohesion of all, how
perfect!
But as far me, far you, the irresistible sea is to separate
us,
As for an hour carrying us diverse, yet cannot carry us
diverse forever;
Be not impatient - a .little space - know you I salute the
air, the ocean and the land, .
Every day at sundown far your dear sake my love.

Commenti

Potrebbero interessarti