Login

Poesia di Vincenzo Fiaschitello Vita, così lieve e turbolenta
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Vincenzo Fiaschitello
Esigua gioia

Vita, così lieve e turbolenta,

ti posi su di noi

come il vento che accarezza 

e frusta le ali degli uccelli,

come la notte che alle stelle sussurra

e alla luna chiede di spegnerle,

come l'onda che cavalca il mare

e lo quieta.

Vita che superba ti ergi come 

un monte che vuol toccare il cielo

ti estingui in un soffio, senza una parola

di addio, senza una carezza, nella quiete

profonda dell'eterno silenzio.

Pure ti amiamo fino all'ultimo respiro,

vita, cometa che saetta nella notte

di un cielo blu.

Leggi le più belle Poesie di Vincenzo Fiaschitello

Commenti

Potrebbero interessarti