Login

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Vincenzo Fiaschitello  
Tra i cipressi del camposanto

Dove piove l'ombra dei cipressi

a passo lento mi muovo

e cerco un marmo e un nome

nel camposanto che silenzioso

dorme sulla collina. Scricchiola

la ghiaia sotto i miei piedi

sul sentiero che si allunga anno

dopo anno. Sospira una mamma 

e un crisantemo poggia

accanto alla foto del suo bambino:

così piccolo, già eterno, con scarpette

numero ventisette, senza calzette.

Tra le lacrime un velo di dolore

sul suo volto brilla.

Commenti

Potrebbero interessarti