Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

faro
Poesia di Vincenzo Fiaschitello

Mio ricordo incancellabile

Mio ricordo incancellabile
meriti che ti eterni sulla carta,
ma non lo farò.
Resta al punto di confine
tra la non esistenza del passato
e il mio pensiero del presente
labile e sfuggente.
E'meglio andarcene
senza lasciare traccia, senza rimpianti,
con grigia diligenza, ma consapevoli
che l'essere nati è stato un dono
ineguagliabile, anche soltanto
per aver visto il verde dei prati,
l'azzurrità del cielo e le sue stelle.
Mio ricordo, sei così strettamente
cucito alla vita, compenetrato
tanto da essere la mia stessa vita.
A te chiedo di unirti al grido silenzioso
di pace dell'umanità intera,
che sgomina ogni oscurità, che è luce
senza luce, che esiste, sa di esistere
e anela alla totalità.