Poesia di Vincenzo Fiaschitello - Le speranze del futuro

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Vincenzo Fiaschitello 
Le speranze del futuro 

Come petali di margherita,
se ne vanno
le speranze del futuro
al vento freddo dell'inverno.
Se ne vanno
senza nemmeno specchiarsi
nell'azzurro
lago della lontana infanzia
che temeva
la morte, allora legata,
in fondo
alla valle dell'ombra.
Scende
la terra nel buio della notte
e t'accompagna
il mistero della montagna.
E tu,
se ti rammenterai, nel calendario
segna
la mia prima alba che non conoscerò!