Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Vincenzo Fiaschitello
L'altana

Turbini e barbagli aleggiavano
dinanzi ai tuoi occhi.
Lievitava il vento nell'attesa
di una resa che tardava
a venire,
e ti flagellava il cuore,
non ancora spento in quegli
anni di raro pentimento.
Andavi per la tua strada
senza voltarti indietro,
nemmeno un'ombra seguiva
il tuo tetro passo.
Gli occhi alzavi sull'altana
non più ingombra di vasi fioriti,
penduli, morivano stupiti
residui glicini scoloriti.
Un muto sorriso si dileguava
in fretta per la stretta via
che sequestrava pensieri e odori,
noti canti e dolci rumori.