Login

Poesia di Vincenzo Fiaschitello Il pensiero dell'eternità
Pin It

Poesia di Vincenzo Fiaschitello
Il pensiero dell'eternità

La memoria nelle interminabili

estati dell'infanzia, non trova

traccia di giorni senza forza

e gioia colma di libertà.

A lungo hai percorso le vie

della tua vita, affiancato

dal pensiero dell'eternità.

Dinanzi a te si apre l'abisso,

amaramente scopri che il tuo

cammino finisce là dove non c'è

più strada, dove non c'è neppure

un vacillante ponte a sorreggere

il tuo mortale passo.

Dileguandosi, quel pensiero lascia

uno sgomento che in cuor si annida

e fa opaca l'estrema pace. Poi verrà 

la notte senza luce di stelle.

Leggi le più belle Poesie di Vincenzo Fiaschitello

Pin It

Commenti