Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

vialealberi
Poesia di Vincenzo Fiaschitello 

Chiusa finestra febbricitante

Come fare ad essere vero
nel profondo oscuro
della mia anima?
Non è che una chiusa finestra
febbricitante, custode di silenzio.
Vorrei farti conoscere almeno
quel poco sincero
che s'aggruma e non vuole uscire.
Ha forse paura di percorrere
strade insicure
prima di giungere a te?
Ma tu aspetti e ansiosamente
agiti le braccia per segnalare
la tua presenza in fondo al bivio.
Mi perdo tra i portici
aperti al vento dell'inverno,
inutilmente il tuo pianto
scorre tra le rughe che il tempo
ha scavato sulle tue guance.