Login

Poesia di Vincenzo Fiaschitello - Avresti voluto scrivere ideogrammi

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Vincenzo Fiaschitello 
Avresti voluto scrivere ideogrammi

Avresti voluto scrivere ideogrammi

nella lingua degli antichi mandarini

o nella lingua copta e serbare

in una giara quel che ti dettava

la luna quando la sua luce lasciavi

entrare dalla finestra aperta.

Ma se guardi bene il tuo manoscritto,

ti accorgi che il bianco ricopre tutto.

Nemmeno le parole della lingua

che ti insegnò tua madre sono rimaste,

le hai impallinate ad una ad una

e a furia di lucidarle sono volate via

lontano, bianche colombe, sulla scia 

del crepuscolo della sera.

Un ciottolo di dolore colpisce il cuore

lungo il sentiero dell'angoscia

che intorno luccica. E la mia ombra

sulla roccia agonizza tra le fronde 

di un carrubo!

Commenti

Potrebbero interessarti