Login

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Vincenzo Fiaschitello
Marea di gioia

Marea di gioia saliva

nel tuo cuore di gracile

fanciullo dagli occhi scuri

e grandi, sognanti fuochi

di tramonti e acque, lontani

valichi e monti, come la rondine

che in attesa della partenza

sul rigo musicale dei cavi

della luce, lucidando la sua ala

e la biforcuta coda, pareva

dirigere in frac una orchestra.

Volò il tempo su quegli antichi

ardenti affetti e tutto presto

si disperse tra gli alti tetti accanto.

Commenti

Potrebbero interessarti