Login

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Vincenzo Fiaschitello 
Lucente luna che t'inalberi

Lucente luna che t'inalberi

sugli alti monti, nell'aria

odi il rosseggiante canto

di una ragazza alla finestra.

Irrequiete stelle eternamente

fiammeggianti, con filo sottile

cucite le nuvole strappate dal vento.

Tu, firmamento, vigili sui tetti

delle umili case e dei palazzi

sontuosi, dei sentieri di campagna

e delle larghe strade su cui

saettano vetture senza oscure 

paure e la nostra gioventù muore

stordita dalla droga e dall'alcol.

 Leggi le più belle Poesie di Vincenzo Fiaschitello

Commenti

Potrebbero interessarti