Login

Poesia di Vincenzo Fiaschitello Ho cucito la mia tela
Pin It

Poesia di Vincenzo Fiaschitello
Ho cucito la mia tela

Ho cucito la mia tela di desideri

nel lungo e inquieto cammino

della vita, gli occhi fissando

alla Bellezza e al profondo cerchio

dell'Amore, dove tutto si muove.

Ho rattoppato la mia tela bucata

da sogni e ferite, da gioie e pianti,

da sorrisi e gridi, da corse e incanti.

Mi accorgo infine che il nostro esistere

ha quest'ultimo scopo: estinguere

ogni desiderio, raggiungere

l'atarassica quiete dentro il diluvio

dell'infinito divenire.

Leggi le più belle Poesie di Vincenzo Fiaschitello

Pin It

Commenti