Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Favignana
Poesia di Vincenzo Fiaschitello
Favignana I

Le case sono bianche,
bruciate da un sole
furente.
Nemmeno un'ombra
s'adagia tra loro
e gli alberi,
se ci sono, non sono veri!
Ma era quell'aria afosa
che volevo respirare
in quella terra dove,
appena nato,
mi portò mia madre
a gattonare.
Di fronte al mare
che vide fenici punici e romani,
sfiorò le bombe inglesi
la nostra umile casa
a Poggio Amico,
a due passi dal carcere
e dalla principesca villa
dei Florio che dall'alto
guardava le tonnare.