Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

Poesia di Vincenzo Cardarelli
La prima sorpresa


La prima sorpresa fu un mandorlo
che mi apparve lontano,
fiorito in mezzo agli ulivi.

Cominciò così la primavera.
Vennero le pioggie;
e presero a scorrere,
ai margini delle strade campestri,
i ruscelletti.

Fiorivano intanto le siepi di biancospino,
spuntavano gli anemoni in mezzo al grano.
Dai muri secchi uscivano lucertole terrose.

Commenti

Potrebbero interessarti