Poesie di Trilussa

Trilussa, pseudonimo di pseudonimo anagrammatico di Carlo Alberto Camillo Mariano Salustri (Roma, 26 ottobre 1871 – Roma, 21 dicembre 1950).
Il 1° dicembre 1950, Luigi Einaudi, Presidente della Repubblica, facendo suoi i voti di tutta Roma e dell'Italia, lo nominava Senatore a vita. Pare che il poeta accogliendo con soddisfazione il gesto del Presidente della Repubblica, esclamasse «Semo ricchi». Venti giorni dopo il grande alfiere della Satira e della Favolista romanesca, povero e del tutto distaccato dalle cose frivole del mondo, tante volte da lui messe in derisione, chiudeva la sua vita terrena in via Maria Adelaide.
Una piccola panoramica, quasi una scorribanda tra le sue innumerevoli poesie.