Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Tommaso Stigliani -
Velo essaltato -



O nube tralucente,
di bianco lin contesta,
ch'al mio bel sol sovente
le guance e l'aurea testa
veli, sì, ma non celi:
a te propizi i cieli
siano, e per benda sua t'adopri Amore;
quantunque sia maggiore
entura, al creder mio,
l'esser in fronte a lei che in fronte a un dio.

Commenti

Potrebbero interessarti