Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

grillo
Poesia di Sebastiano Satta

A Vindicino

Zio Grillo nella vallata
ha smarrito gli agresti
pifferi  tra la bruma.

Zio Grillo nella vallata. ..
Vedi? Il diavolo spiuma 
le colombe celesti
e fa la nevicata.

Questa poesiola, dedicata da Sebastiano Satta al proprio figliolo Vindicino, è una deliziosa favola con cui il poeta sardo spiega al bambini  perché cade la neve.
Il grillo chiamato scherzosamente « zio », smette improvvisamente il suo verso all'alzarsi delle fredde nebbie, mentre un diavolino spenna le colombe del cielo e ne fa cadere le soffici piume che si trasformano in larghi fiocchi di neve.
Dalla lettura di questi agili versi pare sprigionarsi la soave musica dei canti popolari sardi, mentre la nostra fantasia accompagna lo sguardo trasognato del piccolo che segue l'inatteso spettacolo della neve.

Leggi Le Poesie di Sebastiano Satta

Commenti

Potrebbero interessarti