Login

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Salvo Padrenostro
Ai margini

Fintanto che scorrerà
la penna, il fuoco
vibrerà d'astuzia-
originariamente sotteso
alla speranza di fuorviarti,
basculante anima vincolata
ai sapienti corteggiamenti
del silenzio, nel suo
vasto contemplarti.

Voluttà d'aspergersi,
incenso pianta sulle punte
delle dita; manifesta voglia
d'esuberanza, veglia
di pasqua carnale.
Costruendo margini
ai margini di un coronamento,
catastrofiche festeggiate
risorgenze di pianti nel mio
casto contemplarti.

Commenti

Potrebbero interessarti