Valutazione attuale: 3 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella inattivaStella inattiva
 

Poeti Emergenti -
Poesia di Salvatore Padrenostro -
Rilassati viversi -


Come passare da un gesto all’altro

Di commiato o prendersi il coraggio

Con due risolute mani al costato

Caro indugiare tra parentesi tante

Tentare lumi che sapessero stornare

Perplessità di caverna contenenti

Cantilene di taverna restate nella storia

Quanti poeti contenti di potere a parole

Intrecciare maglie sempre più strette

Per catturare quelle mani in guanti

Di perfetta aderenza alla scelta di continuare

La trama anche se Lei non ti ama dovrebbe

Poter non guastare la rima rimanere seduto

Sui due propri piedi solido ancoraggio

Dovrebbero poter bastare ai prodi ideali

Utopiche illusioni per morbido atterraggio

Dopo morboso viaggio intestinale tienimi

In contrasto affinché· io possa risaltare

Alluminami rendimi noto di corona

Redimito poi reificami ed io proverò

Ad uscir dal bagno penale glorificato

Di gioia cosparsa in viso dopo atroce

Mal di pancia che sproloquiar mi fece

Ma che ebbe benefico effetto e sicuro