Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

volare Poesie Report On Line
Poesia di Salvatore
Monetti Volare

Fin da bambino
ho sognato di volare
tante volte, tenue sopra i tetti,
tra ardite creste
e distese pacate,
ho sognato di volare
su spiagge sconosciute
e oceani azzurri,
quanto, quanto, quanto,
ho camminato sulle vie delle mie sconfitte,
dei miei tormenti
tra nugoli confusi
e attimi di luce.
Frammenti di ghiaia
e un esile gabbiano
dal becco acuto erano le sole amicizie
di una coscienza intorpidita.
Adesso ho imparato a volare
come una rondine,da un embrice all’altro
e poi spuntar tra antichi squarci
e giovani gemme,
leggero e colmo di fiducia
elevo l’anima
al domani che verrà.