Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Rosa Stavaggi
Starvaggi Rosa

Atono il volto, gli occhi spalancati,
I giorni sono numeri sempre pari.
Figure simmetriche si muovono per strada.
Giorni frastornati, giostre di cavalli.
Afferro il palmo della mano
e trascino la polvere delle ore.
Macchine senza sosta.
Trasporto la nebbia dei ricordi.
Mi volgo a seguire il moto del mare,
Frasche di vento, gli anni prendono il volo
Deltaplani volteggiano nell'aria.
Il languore della notte tacita il furore del tempo.