Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Rosa Staffiere
Ave Maria
Ave Maria, benedici
tutti i bambini
e la mia nipotina
che possa crescere
forte e sana.
Anche tu hai allevato un bimbo
cullali con il tuo dolce canto,
in questo mondo
così turbato.
Ave Maria, benedici
i pellegrini e gli immigrati
che viaggiano con fatica
anche Tu andasti
esule in Egitto.
Benedici il bestiame
che vive accanto
al contadino
anche Tu fosti in mezzo
al bue e all'asinello.
Benedici chi fà
il lavoro con le mani
Tu che fosti sposa di un falegname.
Benedici tutti quelli che soffrono
e non hanno pane,
le mamme inconsolate che aspettano
invano il ritorno.
Anche Tu piangesti ai piedi della Croce.

Agosto 1996

Commenti

Potrebbero interessarti