Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Rocco Scotellaro
Il cielo a bocca aperta

A quest'ora è chiuso il vento
nel versante lungo del Basento.
E le montagne vaniscono.
E il cielo è fisso a bocca aperta.
Si vede una fanciulla nella gabbia
sopra la Murge di Pietrapertosa
Chi sente il macigno che si sgretola
d'un tratto sulle spalle?
un rumore di serpente
il treno nella valle?
Ognuno è fedele alla sua posta.
Hanno scovato le due cagne
la lepre sul pianoro. Fugge
come lo spirito riconosciuto.

Leggi le Poesie di Rocco Scotellaro

Potrebbero interessarti